Una interpellanza per migliorare la situazione di via Arianuova

Il capogruppo in Consiglio Tommaso Cristofori denuncia atti di vandalismo, rumori notturni e sporcizia in via Arianuova e chiede l’intervento del Comune e l’invito alla collaborazione del locale College
In via Arianuova si sono recentemente intensificati atti di vandalismo e rumori notturni. Su sollecitazione di alcuni residenti, il Pd ha presentato in Comune un’interpellanza a riguardo.

“Sono numerosi i residenti che ci hanno lamentato il verificarsi di atti vandalici, schiamazzi notturni, atti di danneggiamento ai veicoli in sosta, deiezioni umane sulla strada, azioni quindi di teppismo frequenti promosse da singoli o gruppi di ragazzi. – riporta il Capogruppo Pd in Consiglio Comunale Tommaso Cristofori, che aggiunge – Gli autori di queste deprecabili azioni secondo quanto riferito dai residenti, sono da individuare tra i frequentatori, anche minorenni, del locale discoteca College di via Arianuova 93”.
“Con un’interpellanza, – spiega Cristofori – chiedo pertanto al Comune di intervenire promuovendo ogni azione per contrastare il verificarsi di questi atti incivili attraverso un maggiore controllo della zona in particolare nelle ore notturne e di apertura del predetto locale, interessando il corpo di Polizia municipale, le forze dell’ordine, e informando il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Coinvolgendo, inoltre, se possibile, i gestori del locale, richiamandoli a una collaborazione e a un maggior controllo non solo all’interno ma anche all’esterno in prossimità dell’ingresso, ad esempio dotandosi, se ancora non vi fosse, di un impianto di video sorveglianza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *