Cispadana. Calvano e Vitellio: “la Regione disponibile a modifica tracciato”

L’assessore regionale ai Trasporti Raffaele Donini ha confermato quest’oggi l’impegno della Regione Emilia-Romagna al fianco del Comune di Cento per modificare il tracciato della Cispadana in particolare nei pressi di Alberone.Quella del Comune e del suo Sindaco è una richiesta legittima che prevede di procedere col percorso già attivato proprio dall’Amministrazione di Cento per eliminare il vincolo paesaggistico che potrà consentire che il tracciato della Cispadana possa passare più distante dall’abitato di Alberone.
Il Partito Democratico di Ferrara e dell’Emilia-Romagna sono a fianco di Piero Lodi in questa battaglia perché il problema di un cittadino o di una comunità è il problema di tutti.
Lo diciamo ad Alan Fabbri e alla Lega Nord, che risultano stucchevoli ogni volta che cercano di cannibalizzare ogni situazione complessa, minimizzandola e banalizzandola, pur di esasperare la campagna elettorale. La battaglia per una soluzione che sia rispettosa dei vincoli che un’opera ambiziosa come la Cispadana comporta, si fa quotidianamente e tenendosi sul pezzo. Soprattutto per chi ha ruoli di governo istituzionale e politico ad ogni livello.
Paolo Calvano – segretario Regionale PD Emilia-Romagna
Luigi Vitellio – segretario Provinciale PD Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *