Il PD di Ferrara dalla parte dei lavoratori

di Andrea Giacomoni (Responsabile Lavoro PD Ferrara)

Il Partito Democratico di Ferrara si associa alle sollecitazioni che la CGIL ha rivolto all’INPS provinciale, affinché le procedure per la concessione e l’erogazione della Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria e dell’indennità di mobilità vengano attuate col massimo della celerità e secondo l’interpretazione più favorevole ai lavoratori.

IL PD ferrarese ricorda che la crisi nella quale si dibatte il nostro sistema produttivo non ha un’origine economica, ma è stata causata da un vortice di speculazioni finanziarie alimentate da una spirale di indebitamento sempre crescente, fino all’insolvenza. Speculazioni che prima hanno prodotto un significativo aumento della disuguaglianza economica nel paese e ora, a bolla scoppiata, generano perdite di posti di lavoro.

I lavoratori dunque, così come tutte le altre attività produttive, si trovano a dover pagare il prezzo più alto per una crisi di cui non portano alcuna responsabilità. Ogni soluzione che riduca il danno che ciò comporta per le loro già magre retribuzioni deve essere visto come un atto dovuto, oltre che come un segno di civiltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *