Primarie 2012: il confronto piace al PD come strumento di comunicazione

 Dopo il confronto televisivo di Lunedì 12, nel quale è uscita la buona politica del centro sinistra, il PD continua sulla strada del confronto serio tra i rappresentanti dei vari candidati, con lo spirito di unire e non dividere, di spiegare le sfumature dei programmi e ribadire che il partito rimane per tutti la priorità e il punto di condivisione di idee e progetti.

Con questo spirito due circoli PD, il Rossano Coletta di Copparo e l’Avellino Lambertini di Ferrara hanno deciso di organizzare un confronto tra i tre rappresentanti locali dei Comitati che sostengono le Candidature di Bersani, Renzi e Puppato.

Il Primo si terrà proprio al circolo di via Bologna lunedì 19 alle ore 21, mentre a Copparo avrà luogo mercoledì 21 ore 21, sempre presso la sede del circolo copparese
Siamo convinti – afferma Marco Pigozzi, coordinatore del PD copparese – che le primarie siano uno strumento ineguagliabile di democrazia e partecipazione attiva dei cittadini alla politica. Già dal confronto televisivo a cui hanno partecipato tutti i candidati della coalizione, si è visto come confronti sereni su contenuti importanti siano un mezzo per colmare quell’enorme diffidenza che si è creata nei confronti della politica.”.

Vogliamo quindi – dice il segretario del Lambertini Luisa Ghezzo – riproporre tale iniziativa, seppur con i soli rappresentanti dei candidati Pd, per estendere il più possibile le idee dei candidati e coinvolgere il maggior numero di persone possibile anche nel nostro territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *