Primarie 2014 – il Presidente lo scegli tu

ilpresidentelosceglitu

logo_primarie_2014DOMENICA 28 SETTEMBRE
Primarie del centrosinistra per il Presidente della Regione Emilia-Romagna
IL PRESIDENTE LO SCEGLI TU!

Come e dove si vota
Si vota dalle ore 8.00 alle ore 20.00 di domenica 28 settembre nei seggi che verranno allestiti in tutta la Regione.
Per votare occorre presentarsi al seggio con un documento d’identità, registrarsi nell’Albo degli elettori del centrosinistra e versare almeno 2 euro.
Ogni elettore riceve una scheda di voto con i nominativi dei candidati a Presidente della Regione Emilia-Romagna. Il voto si esprime apponendo un unico segno in uno dei riquadri che contiene il nome del candidato a Presidente.

Scarica l’elenco dei seggi nella provincia di Ferrara!

Chi vota
Il 28 settembre 2014 possono votare cittadine e cittadini italiani e stranieri residenti nel territorio regionale, e i “fuori sede” che studiano o lavorano nel territorio regionale, che abbiano compiuto il 16mo anno di età.

________________________________________

Cittadini stranieri e ‘fuori sede’ per votare devono pre-registrarsi
Le cittadine e i cittadini dell’Unione Europea, le cittadine e i cittadini di altri Paesi in possesso di permesso di soggiorno, i fuori sede (studenti e lavoratori), per partecipare alle Primarie devono pre-registrarsi presso le sede dell’Unione Provinciale di Ferrara o qui entro il 25 settembre.
I cittadini stranieri voteranno nel seggio corrispondente al luogo di residenza mentre per i ‘fuori sede’ verrà indicato il seggio dove presentarsi.

I candidati

Roberto Balzani nato a Forlì il 21/8/1961

Sono stato sindaco di Forlì e lavoro all’Università. La nostra Regione, una delle prime in Italia, sta affrontando un momento difficile: crisi, disoccupazione, incerto futuro per i giovani. Oggi abbiamo la possibilità di costruire un nuovo modello, capace di recuperare intuizioni che furono all’origine del nostro regionalismo. Per farlo dobbiamo restituire alla Regione la possibilità di progettare, lasciando la gestione vicina ai bisogni di cittadini e aziende. Ci vogliono coraggio e libertà. Studio dei problemi e impegno costante. Sono pronto ad assumermi questa responsabilità.

Stefano Bonaccini nato a Modena il 1/1/1967

Dal 2009 sono il segretario regionale del PD dell’Emilia-Romagna. Ho fatto l’amministratore pubblico a Campogalliano e a Modena. Ho coordinato la campagna nazionale delle primarie 2103 per Matteo Renzi. La Regione ha di fronte sfide inedite. Le affronteremo insieme a tutti i cittadini, con una comune idea del futuro che vogliamo, per rendere l’Emilia-Romagna una Regione veloce ed efficiente, che con trasparenza sappia rispondere ai bisogni delle persone e della comunità. Il futuro cambia. Cambiamo il futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *