“Vogliamo la Circonvallazione Ovest. Diciamo basta al blocco della citta'”

I Circoli del Partito Democratico di Porotto, Mizzana e Via Bologna rilanciano la mobilitazione e promuovono un sit-in di denuncia la mattina del 5 Marzo p.v alle ore 10.30, in prossimità dell‘incrocio tra via Levi e Via Modena per sollecitare la consegna dei lavori per l’avvio della Tangenziale Ovest di Ferrara. Ormai sono passati quasi cinque anni da quando sono state consegnate duemila firme di cittadini ferraresi al Prefetto di Ferrara. Dopo aver appreso dalla stampa, che anche la consegna prevista per la primavera 2011 slitterà forse per un altro anno a seguito dei ricorsi presentati dalle ditte escluse, i circoli chiedono alla direzione nazionale dell’ANAS di provvedere al più presto alla consegna dei lavori.

A marzo 2010 eravamo nelle stesse condizioni. Ora non possiamo più attendere la realizzazione di un’opera viaria così strategica per tutta la città e per il nostro territorio. Invitiamo tutti i cittadini a partecipare per:

-sollecitare ANAS alla consegna urgente dei lavori;

-far assumere dalle autorità competenti le determinazioni necessarie per vietare l’uso del tratto urbano della città in caso di chiusura del tratto autostradale tra i due caselli Ferrara Sud e Ferrara Nord.

Le azioni dei circoli continueranno promuovendo incontri istituzionali a tutti i livelli coinvolgendo anche i senatori ed i deputati, eletti nel collegio ferrarese sul tema che condiziona ormai da troppo tempo la nostra vita quotidiana.

I cittadini sono ormai esasperati: aspettano da dieci anni che sia risolto il caos del traffico.

Ora è il momento di dire basta al blocco della città.

Visualizza “Vogliamo la circonvallazione ovest” sit-in di denuncia in una mappa di dimensioni maggiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *