25 aprile: tutti in piazza

aprile 21st, 2017 by PD Ferrara

Il 25 Aprile è la Festa della Liberazione dell’Italia, dal dominio straniero e dal totalitarismo. Per questo dobbiamo andare in piazza, tutti. Senza metterci a misurare il tasso di antifascismo di chi partecipa alle manifestazioni.

Ma con l’orgoglio e l’entusiasmo di festeggiare la nostra libertà che oggi, a oltre 70 anni di distanza,  non è ancora un esempio per tutti. Basta guardarsi attorno tra Europa e Mediterraneo  per rendersene conto.  Per contrastare la propaganda neofascista,  sul terreno politico dobbiamo riappropriarci saldamente dei temi sociali, per non lasciare zone di sofferenza aperte che favoriscono chi utilizza il disagio sociale in maniera opportunistica per affermare i principi della xenofobia, dell”antisemitismo, del culto della razza e del nazionalismo esasperato.

Chi si riconosce nella Festa della Liberazione non accetta l’odio e la paura come strumenti di ricatto.

Buon 25 Aprile.

Renato Finco – Segretario Comunale PD Ferrara

Urbanistica. Due seminari per i professionisti con Donini e Zappaterra

aprile 12th, 2017 by PD Ferrara

Zappaterra (Pd): “Verso la nuova disciplina regionale, due momenti di confronto a Ferrara e Portomaggiore per approfondire gli aspetti tecnici e valutare le prospettive future”

“In Emilia-Romagna ci siamo dati l’obiettivo del consumo di suolo a saldo zero e vogliamo puntare alla rigenerazione e alla riqualificazione degli edifici esistenti: per farlo è necessario che la Regione e i professionisti abbiano un confronto costante e approfondito. Solo così, le regole e la loro concreta applicazione possono dare i risultati sperati” spiega Marcella Zappaterra, consigliera regionale Pd.

“Per questo – annuncia Zappaterra – abbiamo pensato che fosse opportuno organizzare due seminari di approfondimento sulla nuova legge urbanistica regionale, di cui presto inizierà l’iter in Assemblea Legislativa. Insieme all’Assessore regionale Raffaele Donini, che da mesi sta guidando un percorso di partecipazione e condivisione con operatori e amministratori locali, affronteremo gli aspetti tecnici e le prospettive future della nuova disciplina”.

Entrambi gli incontri si svolgeranno martedì 18 aprile e consentiranno il riconoscimento di 2 CFP per gli architetti e 1 CFP per i geometri; coordinerà la consigliera Zappaterra e parteciperà l’Assessore Donini.

Il primo sarà alle ore 15.00 a Portomaggiore, nella Sala Consiliare del Municipio (piazza Umberto I, 5). Interverrà l’architetto urbanista della Regione Emilia-Romagna Filippo Boschi. Il secondo appuntamento sarà alle ore 17.30 a Ferrara, nella Sala della Musica (Via Boccaleone, 19). Parteciperanno due funzionari della Regione Emilia-Romagna: il responsabile del Servizio giuridico del territorio, disciplina dell’edilizia, sicurezza e legalità Giovanni Santangelo, e il responsabile del Servizio pianificazione territoriale e urbanistica, dei trasporti e del paesaggio Roberto Gabrielli.

“Ci teniamo molto al coinvolgimento di tutti i soggetti interessati: funzionari e amministratori locali, professionisti, associazioni di categoria e ambientaliste. Questa legge – conclude la consigliera Zappaterra – segnerà un cambio di paradigma col quale impostare un nuovo modello di sviluppo che preveda un uso del territorio intelligente e sostenibile”.

Risparmiatori Carife. Vitellio (PD): “Il Governo faccia presto sulle procedure per allargare la platea dei risarcimenti”

aprile 12th, 2017 by PD Ferrara

Il commento del Segretario Provinciale PD sull’interrogazione dei Parlamentari ferraresi.

“Ringrazio i nostri Parlamentari, Bertuzzi, Boldrini e Bratti che si sono attivati, tramite un’interrogazione, per chiedere al Governo un ulteriore passo avanti su quanto ottenuto tramite un’enorme lavoro parlamentare, ovvero allargare la platea dei risarcimenti; impossibile finchè il FIDT non aggiornerà il proprio regolamento, recependo le nuove norme. Ora occorre fare presto e permettere ai risparmiatori di accedere alle procedure per tempo: ci sono in ballo le speranze di tanti ferraresi che attendono una risposta.”

 

Scarica il testo dell’interrogazione.

Desaparecidos, dopo la storica sentenza italiana, ne parliamo assieme all’avvocato di parte civile degli 8 dispersi italiani – giovedì 20 aprile ore 21:00 sala Zarri, Cento

aprile 12th, 2017 by PD Ferrara

Giustizia per i desaparecidos in America Latina. Prime riflessioni sulla sentenza della Corte di Assise di Roma del 17 gennaio 2017. È questo il tema scelto per una importante serata di approfondimento promossa dal Gruppo consiliare e dalla Unione comunale del Partito Democratico di Cento, alla presenza, tra gli altri, dell’avvocato Speranzoni, difensore di parte civile di questo processo che sta cambiando la storia.

Uscendo in maniera importante dai confini della politica locale, si alza la testa per approfondire, grazie alla presenza di relatori di assoluta eccezione, un tema delicato, spesso trascurato, di cui davvero pochi sono realmente consapevoli.

Proprio in Italia, proprio qualche mese orsono, una sentenza ha in parte riscritto la storia dei desaparecidos, squarciando, con un bagliore di verità, un velo fatto di menzogne, mezze verità, misteri, disperazione e dolore.

Il 17 gennaio scorso a Roma è stata infatti emessa la sentenza di primo grado del processo su “Plan Condor”, l’accordo segreto siglato negli anni Settanta tra la CIA, l’Amministrazione USA e gli apparati militari di alcuni paesi dell’America Latina per eliminare chiunque si opponesse o esprimesse dissenso nei confronti dei regimi militari al potere. Ne nacque una spietata caccia all’uomo che per decenni ha insanguinato un continente, con decine di migliaia di vittime: persone inermi, studenti, giornalisti, intellettuali, operai, sacerdoti, docenti universitari, madri e padri in cerca dei figli scomparsi.

Il 9 giugno 1999, con la denuncia dei famigliari di 8 italiani desaparecidos ha inizio l’indagine. Primo processo in Europa, che assume significato storico, politico e di giustizia.

Il Gruppo Consiliare, insieme al PD centese, invita i cittadini a partecipare all’iniziativa. Una serata per capire, per approfondire attraverso le testimonianze di chi ha vissuto il processo e gli eventi storici.

Saranno infatti a Cento

GIOVEDI’ 20 APRILE

alle ore 21:00,

in sala Zarri del Palazzo del Governatore

protagonisti e testimoni d’eccezione di questo pezzo di storia italiano, sudamericano e mondiale:

Andrea Speranzoni, avvocato difensore di parte civile dei familiari delle vittime.

Maria Paz Venturelli, figlia di Omar Venturelli, cittadino italiano di origine modenese e militante del MIR cileno a Temuco.

Leonardo Barcelò Lizana, coordinatore del Comitato di solidarietà col popolo cileno in Emilia Romagna e dirigente ne 1973 del Partito Socialista a Santiago del Cile.

Richiedenti asilo. Bertelli: “Sostegno a Barbara Paron. Serve distribuzione calibrata sul territorio”

aprile 6th, 2017 by PD Ferrara

di Giulia Bertelli (Responsabile Sanità e Welfare PD Ferrara)

Il grido d’allarme di Barbara Paron va sostenuto in merito alla necessità  di distribuire territorialmente in modo calibrato i richiedenti asilo. Non è  possibile accettare le rimostranza di una opposizione che a Vigarano si lamenta dei troppi richiedenti asilo e nel comune in cui governa si oppone all’accoglienza dovuta.
Il tema è  molto delicato, si tratta di capire dove sta il giusto equilibrio tra il garantire l’esercizio della libera disponibilità  di un bene da parte di un privato e la preoccupazione di un sindaco che deve trovare il modo di mantenere la pace sociale. Probabilmente non staremmo parlando di ciò  se non fossimo bersagliati da una campagna di odio e terrorismo che alcune opposizioni stanno facendo in una continua campagna elettorale.
Ma dal momento che non si amministra con i “se”, ma con i fatti, mi associo alla richiesta del sindaco Paron nei confronti del Ministero e del Prefetto di distribuire in maniera più  equa i richiedenti asilo e di fare fronte comune con gli amministratori locali che lavorano per fare quel difficile passaggio succesivo all’accoglienza fisica di base, ovvero costruire occasioni di inserimento dei nuovi arrivati nella comunità.
A tal proposito come Partito Democratico provinciale da mesi abbiamo lanciato l’appello affinché vengano introdotte delle misure a discapito di quei comuni che si stanno opponendo all’accoglienza generando problemi agli altri e affinché  venga introdotto nel bando dell’accoglienza l’obbligo dei gestori a coinvolgere i ragazzi in attività  di volontariato sociale all’interno della comunità  che li ospita.

Congresso. Eletti i rappresentanti ferraresi alla Convenzione Nazionale

aprile 6th, 2017 by PD Ferrara

Nella giornata di ieri, mercoledì 5 aprile 2017, si è tenuta la riunione della Convenzione Provinciale.

La Commissione Provinciale per il congresso lì riunita, alla presenza dei rappresentanti delle mozioni Orlando e Renzi (rappresentate rispettivamente da Mauro Vignolo e Tommaso Corradi) ha preso atto dell’elezione alla Convenzione Nazionale, di domenica 9 aprile, di 3 rappresentanti per la Mozione Orlando, 0 rappresentanti per la Mozione Emiliano e 8 rappresentanti per la Mozione Renzi.

Questi i nominativi.

Mozione Orlando:

Mattia Franceschelli

Elisabetta Soriani

Elvio Andreolini

 

Mozione Renzi:

Boldrini Paola

Massari Luca

Guerzoni Tania

Raimondi Andrea

Cavecchia Wanda

Tagliani Flavio

Micai Patrizia

Boldrini Simone

Al termine è intervenuto il Segretario Provinciale del PD di Ferrara Luigi Vitellio: “Ringrazio i rappresentanti delle Mozioni, la Commissione Provinciale e gli eletti per il lavoro svolto e che svolgeranno. Ora concentriamoci sulla sfida per le primarie del 30 aprile, data importante per tutto il Partito Democratico, nessuno escluso.”

 

Congresso, i risultati definitivi (ufficiosi)

aprile 3rd, 2017 by PD Ferrara

Matteo RENZI
Voti    %
1.262    73,16

Andrea ORLANDO
Voti    %
434    25,16

Michele EMILIANO
Voti    %
29    1,68

 

Affluenza 45,6% degli aventi diritto (1736 su 3803)

Congresso, i risultati (ufficiosi) al 29/03/2017

marzo 30th, 2017 by PD Ferrara

I risultati (ufficiosi).

Dati al 29/03/2017

Affluenza: 48.84 % (18 circoli su 45)

Michele Emiliano: 2,36% (14 voti)

Andrea Orlando: 26,41% (122 voti)

Matteo Renzi: 71,43% (330 voti)

Congresso PD, i risultati di domenica 26 marzo

marzo 26th, 2017 by PD Ferrara

Questi i risultati (UFFICIOSI)

Circolo di Porotto:

69 Renzi

11 Orlando

1 Emiliano

Circolo di Pontelagoscuro:

26 Renzi

13 Orlando

2 Emiliano

 

Circolo di Cona/Corlo

Orlando 20

Renzi 19

Emiliano 0

Circolo di Fiscaglia

Renzi 29

Orlando 17

Emiliano 2

Circolo di San Martino

Renzi 12

Orlando 12

Emiliano 0

 

Totale ad oggi:

256 voti Renzi

102 voti Orlando

8 voti Emiliano

I congressi riprenderanno domani con i circoli di Argenta e Santa Maria Codifiume

Congresso, i risultati di sabato 25 marzo

marzo 25th, 2017 by PD Ferrara

Si è appena conclusa la prima giornata di congresso tra gli iscritti 
Questi i risultati (ufficiosi):
Codigoro:

Renzi 57 voti

Orlando 10 voti

Emiliano 3 voti
San Biagio d’Argenta:

Renzi 13 voti

Orlando 4 voti

Emiliano 0
Pontegradella

Renzi 31 voti

Orlando 15 voti

Emiliano 0
Per un totale di:

101 voti per Renzi, 29 per Orlando e 3 per Emiliano